Calcio

Clamoroso in Serie C: Una gara dovrà essere rigiocata

29.11.2018 17:14

Incredibile quanto accaduto nel recupero di Serie C tra il Cuneo e la Virtus Entella di Roberto Boscaglia. La partita è terminata 1-1 con l'autogol di Pellizzer che ha regalato il pareggio alla squadra di Scazzola nel finale di gara. Eppure la gara dovrà essere disputata di nuovo.

Il motivo? Il direttore di gara, il signor Daniele Perenzoni di Rovereto, ha ammonito al minuto '61 il calciatore del Cuneo Simone Paolini, per poi ripetersi al minuto '91, ma senza estrarre il cartellino rosso. Alla fine del match, però, l'arbitro ha ammesso con grande onestà di aver sbagliato.

Nella giornata di domani il Giudice si pronuncerà sul ricorso della società ligure, che porterà a rigiocare la gara.

Rappresentativa Serie D: il 28 e il 29 novembre stage a Roma per i calciatori Area Centro
Avezzano, c’è un nuovo proprietario