Calcio

Giudice: Un turno a Liurni, diffida per Gianmarco Rizzo

08.06.2021 15:01

CALCIATORI: 1 giornata di squalifica a Feola (Casarano), Chianese (Real Aversa), Liurni (Lavello), Kone (Az Picerno), Perez (Gravina), Valzano (Nardò). DIRIGENTI: Inibizione fino al 21/06/2021 a Roberto Franzese (Az Picerno) “Per aver rivolto espressione ingiuriosa all'indirizzo del Direttore di gara, allontanato”. AMMENDE SOCIETÀ: 1.500 euro al REAL AVERSA “Per la presenza indebita all'interno degli spogliatoi, prima e al termine della gara, di 5 persone non autorizzate, chiaramente riconducibili alla società che assumevano atteggiamento provocatorio all'indirizzo dei tesserati avversari rendendo necessario l'intervento delle Forze dell'Ordine. Inoltre, per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (8 fumogeni) all'interno del settore loro riservato”. 500 euro alla TEAM ALTAMURA “Per avere, al termine della gara, aperto i cancelli della tribuna, consentendo l'ingresso pacifico di circa 50 persone”. 300 euro al PORTICI “Per la presenza indebita, al termine della gara, di 20 persone non identificate ma riconducibili alla società, le quali entravano sul terreno di gioco per festeggiare la vittoria”. DIFFIDA: Gianmarco Rizzo (Taranto).

PROTOCOLLO FIGC CON INDICAZIONI PER RIPRESA ALLENAMENTI E ATTIVITÀ DI SQUADRA DILETTANTISTICHE E GIOVANILI
Az Picerno: Dg Greco, ‘Nessuno ci ha regalato nulla’ - Video