Calcio

Matera, arrestato l'ex presidente Saverio Columella

23.06.2020 17:34

Saverio Columella, ex patron del Matera calcio, e il fratello Michele, entrambi in qualità di ex amministratori della Tradeco, società operante nel settore dei rifiuti e fallita a ottobre del 2018, sono stati arrestati e posti ai domiciliari in un'inchiesta della Procura di Bari e della Guardia di Finanza.

Le indagini sono partite proprio dopo il fallimento e sono stati ricostruiti i movimenti finanziari della Tradeco.

Come presunto frutto illecito di reati tributari, è stato disposto il sequestro di beni, titoli e quote azionarie per 13,4 milioni di euro.

Le previsioni dell'Oracolo per la 27a giornata
Galigani sul Taranto: 'In cittá pettegolezzi assurdi'