Lnd

Loiodice: ‘A Taranto verrei di corsa, ma non mi chiamano’

01.03.2021 15:38

Nicola Loiodice ha voglia di giocare, di rimettersi in discussione dopo quattro mesi di inattività per via del Covid che ha bloccato il campionato di Eccellenza. La decisione di lasciare Barletta ormai è presa, resta da decifrare il futuro, che sarà sicuramente in Serie D. “A Taranto verrei di corsa, ma al momento non c’è nulla di concreto - spiega Nicola Loiodice a Blunote -. So che una settimana fa il mio agente (Abruzzese, ndr) ha parlato con Francesco Montervino, ma oltre a una chiacchierata non si è andati. Almeno per il momento. Ripeto, giocare in una piazza come Taranto mi farebbe molto piacere, ma nelle prossime ore dovrò prendere una decisione: dopo tanti mesi di inattività ho solo voglia di giocare”.

D/H: Bitonto, intervento riuscito per Dicecco
Nardò: Donadei, ‘Non soffriamo di vertigini, godiamoci il primato’ - Video