Calcio

La straordinaria storia di Gassama, adottato dal suo allenatore e oggi nel mirino della Serie A

07.01.2019 12:25

Amil Gassama, attaccante di qualità, classe 1999, secondo quanto appreso da Studio 100 Tv, è diventato l’oggetto del desiderio di molti club. Il calciatore fino ad oggi non ha potuto esordire nei professionisti per motivi burocratici e, per questo, ad inizio stagione il Potenza, titolare del cartellino, lo ha girato in prestito al Gragnano in Serie D. Qui ha legato tantissimo con l'allenatore Rosario Campana (tecnico di spessore e persona straordinaria) che, dopo averlo accolto nella sua famiglia, ha avviato le pratiche per l’adozione. Una svolta totale per il ragazzo, sia sul piano personale e affettivo che professionale. Oggi Gassama, stretto da limiti e vincoli legislativi, è rientrato al Potenza, ma nel frattempo si sarebbero fatti avanti club di categoria superiore come Sassuolo, Salernitana e Sampdoria.

Fabrizio Caianiello

Giornata 17' e 19' Serie D: Risultati e classifiche di tutti i gironi
Eccellenza Puglia: Corato, c'è un nuovo direttore sportivo