Calcio

Vastese, ecco il nuovo direttore sportivo

01.11.2019 10:06

Sessant’anni, molisano di Agnone, ‘bomber’ di razza nelle sue esperienze da calciatore, D’Ottavio, in passato, ha rivestito il ruolo di ds con le società Benevento, Cavese, Olympia Agnonese e Real Giulianova. Arriva a Vasto con entusiasmo e determinazione, pronto a mettersi a disposizione per le esigenze della squadra.

“Lo abbiamo scelto dopo attente valutazioni – ha detto il presidente Bolami –, ha l’esperienza e le capacità per fare bene. Una figura importante anche per il nostro allenatore che sta facendo un buon lavoro. C’è fiducia”.

“Abbiamo iniziato un percorso di crescita ed è per noi un tassello importante. D’Ottavio va a coprire un ruolo che è stato scoperto, nel segno di quella professionalità che questa dirigenza sta cercando di darsi dalla scorsa estate”, ha aggiunto il dg De Palo.

Vasto è una piazza importante e che dà stimoli – le prime parole del neo direttore sportivo -. Potevo arrivarci da calciatore, e 28 anni fa c’era stata una opportunità concreta in tal senso, ora sono qui, a disposizione della società. C’è una società che sta lavorando bene, c’è un pubblico di livello ed esigente, i risultati in questo momento mancano, dobbiamo migliorare e sono convinto che lo faremo. Questo mese che ci separa dalla riapertura del mercato sarà importante per verificare le esigenze della squadra e dell’allenatore e se dovessimo ravvisare l’opportunità di intervenire, di certo non ci tireremo indietro”.

Brindisi, confermata la fiducia a Olivieri
PALERMO: AZIONARIATO, DUE PROPOSTE DA VALUTARE