Calcio

Serie A: Insulti razziali, la Roma daspa a vita un suo tifoso

27.09.2019 12:15

La Roma mette al bando un “tifoso” razzista. Il club giallorosso ha deciso di daspare a vita un sostenitore che ha offeso pesantemente Juan Jesus dopo la sconfitta casalinga con l’Atalanta del turno infrasettimanale. Tal “pomatinho” è stato segnalato alla Polizia postale e a Instagram e sarà bandito per sempre da tutte le gare, ufficiali e non, della Roma. Una presa di posizione significativa, una sanzione che tutti i club italiani dovrebbero cominciare ad applicare. Di seguito, il tweet della Roma e le offese a Juan Jesus.

D/A: Lentiginone, ecco il nuovo allenatore
STUDIO 100 - Ecco dove potrebbe giocarsi Fidelis Andria - Brindisi