Calcio

Eccellenza Puglia: Il Ds Sgrona presenta il nuovo Massafra

13.07.2020 17:25

In attesa di presentare ufficialmente alla Città il nuovo apparato tecnico, il Massafra pensa al campo. Dopo aver ufficializzato l’arrivo del diesse Franco Sgrona e dell’allenatore Pasquale D’Alena, il sodalizio del presidente Fernando Rubino piazza il primo colpo di mercato. Un acquisto di peso, visto il palmares.

Con un blitz improvviso a Fasano il direttore generale Pino Difino e il direttore sportivo Franco Sgrona sono riusciti a strappare l’ok all’esperto difensore Antonio Anglani.

Originario di Ostuni, classe 1982, il forte centrale approda a Massafra dopo l’esperienza, nella scorsa stagione, a Martina Franca.
Curriculum di tutto rispetto, per un calciatore che – da sempre – rappresenta un valore aggiunto per l’Eccellenza. Antonio Anglani vanta tantissime esperienze tra serie D ed Eccellenza: San Cataldese, Monopoli, Fasano, Andria, Nardò, Martina, Galatina, Bisceglie, Francavilla Fontana, Manduria, Maglie, Pordenone, Locorotondo, Terlizzi, Mola, Bernalda, Grottaglie. Scrutando negli archivi spuntano i 7 campionati vinti da Anglani e i 2 trofei di Coppa Italia vinti, a fronte delle 7 finali disputate.

Numeri importanti per il primo colpo di marcato giallorosso. Uno di quelli che fa già sognare i tifosi.
«Stiamo cercando di allestire una squadra in grado di ben figurare nella nuova categoria», ha commentato dopo la firma di Anglani, il presidente Fenando Rubino. «Anglani – ha aggiunto il massimo dirigente massafrese -rappresenta, in questo senso, una sicurezza, sia dal punto di vista umano che da quello tecnico».

 

Fonte:Notiziariocalcio.com

 

Avellino, è Piero Braglia il nuovo allenatore. Deciso anche il DS
Morto ex presidente del Catanzaro