Calcio

Gestacci ai tifosi del Bari: la Turris allontana lo steward tifoso

07.02.2019 21:21

Al triplice fischio di Turris-Bari non è riuscito a contenere l’entusiasmo, puntando la telecamera di Dazn posizionata a bordo campo e rivolgendo coloriti messaggi – accompagnati da gesti inequivocabili – ai tifosi baresi. La società corallina ha preso una netta presa di posizione rispetto all'atteggiamento dello steward dello stadio 'Liguori'. Ecco il comunicato: 

La Asd Turris Calcio prende le distanze dalle parole e dai gesti che il tifoso Sergio Esposito detto “Malatella” ha detto e inscenato domenica dopo il fischio finale di Turris-Bari. Allo stesso tempo la società corallina chiarisce e precisa che questo atto scellerato non può e non deve macchiare una splendida giornata di sport e una domenica d’altri tempi vissuta al “Liguori”. La Turris, ha già provveduto e provvederà a far in modo che Sergio Esposito, non possa più in nessuna maniera ledere l’immagine della società. L’ufficio Stampa Asd Turris Calcio.

Varese: E' finita, la squadra si ritira dal campionato
Ventitreesima giornata, il programma gare e gli arbitri