Pronti al debutto: la Rappresentativa Serie D apre contro il Bari la sua Viareggio Cup

0
162

E’ arrivato il giorno del debutto per la Rappresentativa Serie D alla 69^ Viareggio Cup. La selezione giovanile della Lega Nazionale Dilettanti si tuffa per la dodicesima volta nella sua storia nel prestigioso torneo organizzato dal Comitato Giovani Calciatori che ha rappresentato il trampolino di lancio al professionismo per i moltissimi talenti portati dal Dipartimento Interregionale nelle passate edizioni. Napoli, Bari e gli argentini del Camioneros sono le avversarie pescate al sorteggio dello scorso 8 febbraio e inserite nel Girone 6, unico precedente quello con i partenopei nel 2012 (finì in parità 1-1). Debutto alle 15 col Bari a Badesse (Si), poi il confronto con gli azzurri giovedì 16 alle 14 a La Spezia, partita che sarà trasmessa in differita su Rai Sport (ore 20.30). Infine match di chiusura col Camioneros domenica 19 alle 11 a Fornacette (PI).

Dopo aver visionato centinaia di ragazzi nel corso del campionato, con la collaborazione del suo staff tecnico e della rete di osservatori regionali, e con quattro raduni alle spalle, il tecnico Augusto Gentilini ha individuato i 23 calciatori che andranno ad affrontare alcuni dei migliori club al mondo. Come da regolamento, tra i convocati figurano solo classe ’98 più 3 fuori quota classe ’97. Da diversi anni ormai è inoltre bene ricordare che possono essere selezionati solo giocatori di proprietà dei club di Serie D e non i prestiti dalle squadre professionistiche, un obiettivo chiaro per valorizzare unicamente i ragazzi formati dai club dilettantistici.

Cosimo Sibilia, presidente della Lnd

Per la Lnd si tratta di una partecipazione molto sentita, come dimostra la visita a sorpresa del Presidente Cosimo Sibilia per caricare la squadra in vista dell’imminente esordio nel corso dell’allenamento di rifinitura odierno: “Volevo che il mister e i ragazzi sentissero la mia vicinanza e quella di tutta la Lega Nazionale Dilettanti. Molti di loro sono all’esordio in questa prestigiosa competizione che negli anni ha lanciato tantissimi campioni, c’è un po’ di emozione anche per me essendo la prima da presidente Lnd. La speranza è di far bene e mettere in mostra tutte le nostre potenzialità senza mai tralasciare di scendere in campo con lealtà, correttezza e rispetto dell’avversario”.

Luigi Barbiero (foto www.professionecalcio.net)

Un messaggio di incoraggiamento è arrivato anche dal Coordinatore del Dipartimento Interregionale Luigi Barbiero: “Mi auguro che i ragazzi arrivati qui possano sfruttare questa chance per coronare il loro sogno di diventare calciatori professionisti, proprio come è capitato a tanti di quelli che hanno vestito questa maglia in passato. Ringrazio il mister ed il suo staff per il lavoro svolto fin qui, un grosso in bocca al lupo alla squadra che sono convinto saprà esprimersi secondo le nostre aspettative e rispettare i valori del nostro movimento”.

La Rappresentativa Serie D scenderà per la prima volta in campo in competizioni ufficiali con le maglie firmate da HS Football, il nuovo sponsor tecnico che vestirà tutte le selezioni giovanili LND e quelle dei Comitati regionali e provinciali per i prossimi quattro anni.

I CONVOCATI

Portieri: Gabriele cavalieri (Virtus Bergamo), Andrea Monzani (Pro Patria), Fabio Rinaldi (Vastese)

Difensori: Luigi Zinani (Virtus Castelfranco), Marco Tonini (Pinerolo), Antonio Calvarese (Frattese), Fabio fernando Delvino (Bisceglie), Antonio De Fazio (Rignanese), Roberto Vitolo (Nocerina), Andrea Granzotto (Varese), Gianmarco Fiore (Manfredonia)

Centrocampisti: Federico Nacci (Pro Settimo), Roberto Marino (Sicula Leonzio), Henri Tafili (Vastese), Luca Cigliano (Aversa Normanna), Francesco Felleca (Cavese), Luca Colantonio (Argentina), Damiano Claps (Potenza), Matteo Sapucci (San Marino)

Attaccanti: Michelangelo Achenza (Cavenago Fanfulla), Elia Bortoluz (Pro Patria), Luca Scognamillo (Latte Dolce), Kayro Flores Heatley (Nuorese)

All: Augusto Gentilini

QUI i risultati della prima giornata

Twitter @seriedmagazine