Patacchiola risolve lo scontro diretto con il San Teodoro, il Latte Dolce crede sempre più alla salvezza

0
36
Il difensore Simone Patacchiola

Una seconda parte di stagione decisamente positiva quella che sta vivendo Simone Patacchiola, colonna della difesa del Latte Dolce. Dopo aver cominciato il campionato nel girone H con la Madre Pietra Daunia, il forte centrale nella sessione invernale di calciomercato si è trasferito in Sardegna e sta collezionando una serie di buone prestazioni con il club sassarese. Nell’ultimo turno, sfruttando anche il suo gran fisico e l’abilità sotto porta, ha risolto l’attesa sfida salvezza con il San Teodoro (1-0) che ha consentito al Latte Dolce di portarsi al tredicesimo posto nel girone G e di coltivare ancora ambizioni di salvezza diretta. In questa sua esperienza in Sardegna, Patacchiola ha attratto l’attenzione di Olbia e Arzachena in vista del prossimo campionato. Ma il suo obiettivo è adesso trascinare alla salvezza il Latte Dolce.

Twitter @seriedmagazine