Da 0-2 a 3-2 con un uomo in meno: l’incredibile rimonta del Delta Rovigo contro il Mezzolara

0
183
Il calcio di rigore di Sentinelli che ha regalato la vittoria al Delta Rovigo

Una gara pazzesca. Vietata ai deboli di cuore. Il Delta Rovigo, capolista del girone D di Serie D va prima sotto 2-0 con il Mezzolara e poi, in dieci uomini, riesce in una rimonta che ha dell’incredibile, conquistando un insperato 3-2. Un risultato che rappresenta un passo importante verso la promozione in Lega Pro, anche se l’Imolese non molla ed è seconda a un punto dal primo posto occupato a quota 53 dalla squadra di Carmine Parlato. Vantaggio del Mezzolara al 45′ con Galeotti, poi il cartellino rosso a Fortunato e il 2-0 di Sala. Sembra finita, ma prima Sentinelli riapre i giochi, poi Ferrari pareggia il conto ed infine, in pieno recupero, ancora Sentinelli su rigore firma l’incredibile sorpasso in inferiorità numerica.

Twitter @seriedmagazine