Respinto il ricorso della Jesina per il match contro il Matelica

0
32
Il presidente del Matelica Mauro Canil

Nella mattinata di giovedì 9 febbraio è stato discusso dal Giudice Sportivo il ricorso avanzato dalla Jesina dopo la gara disputata allo stadio Carotti di Jesi, lo scorso 15 gennaio (gara valida per il secondo turno del girone di ritorno del campionato di serie D, girone F) e vinta 3-1 dai biancorossi. E’ stata quindi confermata la regolarità della posizione del giocatore Mario Titone, come sempre sostenuto dal Matelica.
“Si chiude così definitivamente la questione – dichiara il presidente del Matelica Mauro Canil – noi non abbiamo mai avuto dubbi su quello che sarebbe stato l’esito del ricorso. Eravamo sicuri di aver fatto tutto regolarmente. Per il secondo anno consecutivo dopo aver giocato in casa della Jesina, quest’ultima decida di fare ricorso, ed è il secondo anno che perde in campo e in tribunale. Voglio evitare polemiche, ma le partite si disputano e vincono sul campo”.

QUI le decisioni del giudice sportivo dopo le gare del 4 e 5 febbraio

Twitter @seriedmagazine