Il giudice sportivo: meno un punto al Foligno, preannuncio di reclamo per Gela e Romagna Centro

0
60

A seguito delle gare disputate nel week end del 4 e del 5 febbraio, il Giudice Sportivo di Serie D ha adottato i seguenti provvedimenti:

A carico di Società
Al Foligno, a causa delle ormai note vicende, viene comminata la punizione sportiva della perdita della gara per 0 a 3 a tavolino per la gara con l’Ostia Mare, la penalizzazione di un punto in classifica, nonché l’ammenda di Euro 4000 quale terza vicenda.

Altre ammende

Euro 800 Dro; Euro 600 Bisceglie; Euro 500 Rignanese; Euro 400 Cavenago Fanfulla; Euro 200 Cuneo, Finale e Gravina.

La gara tra Savona e Ghivizzano, sospesa per un malore all’arbitro, verrà recuperata il 15 febbraio alle 14.30. Sono stati presentati i preannunci di reclamo da parte delle società Gela  (ha ospitato il Gragnano, risultato 1-3) e Romagna Centro (1-1 in casa contro l’Alfonsine)

A carico di allenatori
Squalifica – 4 gare: Tommaso Tatti (San Teodoro)
A carico di calciatori
Squalifica – 5 gare: Lorenzo Pezzi (Fiorenzuola)

QUI io comunicato ufficiale per conoscere tutti gli altri provvedimenti

Twitter @seriedmagazine