Delta Rovigo nuova capolista del girone D. Mister Parlato: “Ora più che mai pretendo umiltà”

0
36
Il pubblico di Rovigo

Il Delta Rovigo di Carmine Parlato batte 1-0 la Ribelle grazie al rigore di Zubin e diventa la nuova capolista del girone D. “A noi piace soffrire – ha commentato il tecnico a Rovigoggi.it -, siamo fatti così. La squadra avrebbe voluto gestire un risultato più rotondo, ma l’ansia é stata più forte di noi. Ho cercato di operare alcuni cambi, dicendo ai ragazzi di non abbassare la tensione. Devo tenere atto delle azioni da gol create, mentre loro, anche in inferiorità numerica, non si sono mai sbilanciati e anche dopo l’espulsione hanno continuato a giocare bene. Il nostro obiettivo e la nostra causa è cercare di primeggiare, e sono contento di essere in vetta, ma ci deve essere l’umiltà di continuare su percorso perché non è facile star lassù. Voglio dedicare inoltre questa vittoria alla segretaria del nostro club, Paola, perché purtroppo ha subito la scomparsa del padre in settimana.”

Twitter @seriedmagazine