D’Angelo carica la Fermana verso la sfida al San Marino: “Per noi è la prima di dodici finali”

0
20
Massimo D'Angelo

L’esterno della Fermana Massimo D’Angelo ha incontrato la stampa per fare il punto sulla ripresa dell’attività agonistica, dopo la settimana di sosta e in attesa della trasferta di domenica nella tana del San Marino.

“Mi aspetto una partita tostissima – ha esordito -, i biancoazzurri sono una formazione che in casa ha sempre fatto bene, arrivando a rete e conquistando tanti punti, specie da quando hanno cambiato allenatore. Conosco Mister di Di Meo con il quale ho condiviso l’esperienza a Giulianova: ogni volta che subentra in panchina impone la sua mentalità e centra l’obiettivo. C’è quindi da aspettarsi la solita battaglia, la prima delle dodici finali che comunque ci aspettano fino alla fine del campionato – ha proseguito D’Angelo – quest’anno il girone è equilibrato come non era da anni, con la Vis Pesaro che ha perso un po’ di terreno ma è come diverse altre formazioni ancora pienamente in corsa e il Matelica che, per rosa e investimenti, è sempre la candidata numero uno alla vittoria finale. Noi, come ripete il Mister, non dobbiamo preoccuparci della classifica ne’ guardarla ora, consapevoli che non abbiamo fatto nulla, che manca tantissimo e che fino all’ultima giornata ci sarà da dare tutto. Logico che siamo avanti e ci piacerebbe mantenere il nostro vantaggio, specie quando ci saranno gli scontri diretti”.

Twitter @seriedmagazine