Calcio in rosa: il programma della seconda giornata di ritorno in A e B

0
26

Scendono in campo le squadre della Serie A per la seconda giornata di ritorno in programma sabato 4 febbraio alle ore 14.30. L’unico posticipo è Jesina-Fiorentina Women’s che andrà in scena domenica 5 febbraio allo stesso orario. I risultati e la classifica di Serie A troveranno spazio all’interno della trasmissione 90esimo minuto Serie B, in onda su Rai 2 sabato 4 gennaio a partire dalle ore 18.10. La gara Brescia-San Zaccaria sarà trasmessa in diretta streaming sul sito web ufficiale del Brescia BCF TV.

Le designazioni arbitrali

Brescia-San Zaccaria (Arbitro Andrè Scialla di Vicenza, assistenti di linea Adriano Gervasoni di Bergamo e Gabriele Puccia di Mantova), Como-Chieti (Roberto Lovison di Padova, Michele Tomarchio di Milano e Guido Siciliano di Sesto San Giovanni), Tavagnacco-AGSM Verona (Davide Conti di Seregno, Daniele Salvi di Monfalcone e Sevdalin Pistis di Monfalcone), Cuneo-Mozzanica (Thomas Alfieri di Treviso, Gianluca De Maria di Torino e Alessandro Suppo di Torino), Jesina-Fiorentina Women’s (Alessio Angiolari di Ostia Lido, Riccardo Massani di Jesi e Luca Giretti di Macerata), Res Roma-Luserna (Giuseppe Romaniello di Napoli, Daniele Conti di Roma 2 e Emilio Giulio Leonardi di Ostia Lido).

SERIE B

Il campionato cadetto è giunto alla seconda di ritorno in programma domenica 5 febbraio alle ore 14.30. L’unico posticipo d’orario riguarda Empoli Ladies-Ligorna con calcio d’inizio fissato per le ore 17.00. Tre i cambi di campo, Permac Vittorio Veneto-Sammarinese si disputa al comunale di San Fior (TV), Gordige-Arezzo al “Peppino Di Rorai” di Cavarzere e Salento Women Soccer-Napoli Dream Team sul terreno di gioco di Sogliano Cavour (Le).

Il match clou della seconda giornata di ritorno del girone C della Serie B Inter Milano-Fimauto Valpolicella sarà trasmessa in diretta televisiva su Nuvola Tv (canale 61 del digitale terrestre), con la produzione di Professione Calcio, a partire dalle ore 14.15.

Il Fortitudo Mozzecane giocherà le gare interne fino al termine della stagione al campo sportivo di San Zeno di Mozzecane (Vr).

Designazioni arbitrali

Girone A      

Alessandria-Torino (Ernesto Pinchetti di Sesto San Giovanni), Amicizia Lagaccio-Lucchese (Edoardo Papale di Torino), Atletico Oristano-Caprera (Ermal Bullari di Brescia), Empoli Ladies-Ligorna (Andrea Bordin di Bassano del Grappa), Juventus Torino-Novese (Emanuele Ceriello di Chiari), Musiello Saluzzo-Molassana Boero (Luca Noè Marseglia di Milano).

Girone B

Padova-La Saponeria Unigross Pescara (Leonardo Tesi di Lucca), Castelvecchio-Virtus Padova (Raimondo Borriello di Arezzo), Gordige-Arezzo (Filippo Ridolfi di Pesaro), Grifo Perugia-Sassuolo (Samuele Andreano di Prato), Imolese-Udinese (Giacomo Casalini di Pontedera), New Team Ferrara-Marcon (Leonardo Funari di Roma 1), Permac Vittorio Veneto-Sammarinese (Johannes Tappeiner di Merano).

Girone C

Azzurra San Bartolomeo-Milan Ladies (Davide Faraon di Conegliano), Inter Milano-Fimauto Valpolicella (Mirko Giuseppe Cimmarusti di Novara), Fortitudo Mozzecane-Trento Clarentia (Nicolò Grimaldi di Genova), Pro San Bonifacio-Orobica (Senthuran Lingamoorthy di Genova), Riozzese-Real Meda (Riccardo Cannata di Collegno), Sudtirol Damen Bolzano-Azalee (Andrea Furlan di San Donà di Piave), Vicenza-Unterland Damen (Diego Peloso di Nichelino).

Girone D

Domina Neapolis-Apulia Trani (Mario Perri di Roma 1), Grifone Gialloverde-Roma XIV (Vincenzo Andreano di Foggia), Napoli-Lazio Women (Giorgio di Cicco di Lanciano), Pink Bari-Nebrodi (Mattia Ubaldi di Roma 1), Roma-Latina (Daniele Labianca di Foggia), Salento Women Soccer-Napoli Dream Team (Giuseppe Rispoli di Locri).

Twitter @seriedmagazine